Raduno di chiusura stagione nelle Langhe – domenica 20 ottobre 2019

Domenica scorsa si è svolto l’ultimo raduno annuale dell’AMSAP.

Esso si è svolto nonostante le pessime condizioni atmosferiche e ha visto otto equipaggi alla partenza La prima tappa è stata a Castel Alfero, dove abbiamo consumato una buona colazione, e, poi, il viaggio è proseguito verso la zona del Barolo. Man mano che ci avvicinavamo, erano sempre più presenti sterminate distese di filari di viti che seguivano regolarmente le pieghe delle colline. Siamo arrivati alla Cappella del Barolo, una cappelletta sconsacrata che è stata definita la più colorata d’Italia. La cappella si trova nel Comune La Morra ed è stata restaurata nel 1999 dagli artisti Le Witt e Tremplett. L’effetto ottico lo si vede dalle fotografie allegate. Dopo questa sosta ci siamo recati al ristorante, l’Antico Borgo Monchiero, dove abbiamo degustato dei piatti tipicamente locali, e, sempre accompagnati dalla pioggia, siamo rientrati a Biella. Un arrivederci a tutti il prossimo anno.

Guido Gili

Questa presentazione richiede JavaScript.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.